Stefano Oltolini

Laureato in Scienze PoliticheRelazioni Internazionali, ha iniziato la sua carriera come desk in una ONG seguendo progetti in Albania, Bosnia e Romania. Successivamente ha diretto l’avvio e lo sviluppo di un ufficio di coordinamento dei progetti di una congregazione religiosa presente in 50 paesi. Esperto di progettazione e capacity-builder per le organizzazioni locali, ha seguito lo start-up di organizzazioni locali e l’implementazione di progetti in diversi paesi in ogni continente, soprattutto in Asia e America Latina.

Negli stessi anni si forma come institutional fundraiser sviluppando relazioni in Italia ed Europa con enti pubblici e Fondazioni private ed è tra i primi ad insistere sull’importanza del lavoro di rete transnazionale. 

Attualmente è Foundation Partnership Manager presso COOPI – Cooperazione Internazionale.

Dal 2005 al 2015 ha lavorato presso la Fondazione MISSION BAMBINI, dove ricopriva il ruolo di Institutional Development Manager. Oggi la Fondazione finanzia circa 130 progetti all’anno tra Italia e Estero.

Collabora con la Social Change School dal 2003, dapprima in workshop tematici sulla progettazione in ambito europeo (all’interno del Master in Project Management per la Cooperazione Internazionale, Europrogettazione e Sviluppo Locale) e successivamente sul tema del ruolo delle Fondazioni nel project financing.

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile, per raccogliere dati di utilizzo del sito e per effettuare attività di marketing. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi

SCARICA IL PROGRAMMA E
RICHIEDI IL COLLOQUIO
x