Stage

Stage

Collaborazioni stage

Più di 200 organizzazioni, nazionali ed internazionali, ospitano nostri corsisti in stage.

Il 50% di loro, dopo lo stage, rimane a lavorare presso l’organizzazione.

Il 90% dei corsisti che ha fatto lo stage lavora entro un anno dal termine dello stesso.

Le più recenti collaborazioni stage attivate dai corsisti della Social Change School:


La porta di Ingresso per lavorare nel Non Profit

Lo stage è un momento cruciale nel percorso dei corsisti. È la “palestra attrezzata” in cui si trasferiscono le competenze apprese durante l’anno di master in un ambiente di lavoro protetto.

Il percorso dello stage è fortemente consigliato perché è un momento essenziale nel ciclo formativo e nel percorso professionale dei corsisti, giovani o senior. Gli obiettivi fondamentali sono:

- il trasferimento delle competenze acquisite durante il Master;

- la conoscenza dell’organizzazione al suo interno e la creazione di contatti.

Lo Stage si svolge alla fine del Master, dopo che il corsista ha acquisito un set di competenze significative da poter allenare durante lo stage.

La procedura stage è composta da:

- una fase preparatoria nella quale vengono svolti colloqui personali con il responsabile Stage Social Change School. Durante il colloquio è analizzata la singola situazione del corsista e le competenze che dovranno essere allenate durante lo stage.

- una fase di ricerca stage – nella quale il Responsabile Stage prende contatti con le organizzazioni, dai colloqui di selezione e dall’attivazione effettiva dello stage.

I corsisti collaborano con l’organizzazione per minimo 200 ore, massimo 6 mesi, part-time o full-time, dopo aver concordato con la Social Change School e l’organizzazione ospitante un progetto formativo in cui sono descritti gli obiettivi, le attività dello stage, l’inizio, la fine, il nome del tutor dell’onp e il nome del tutor della Social Change School . In base al profilo del corsista, lo stage può essere svolto in Italia o all’estero.

Tutto il percorso dello stage – dal colloquio iniziale all’ attivazione – è seguito dal responsabile stage della Social Change School .

Tra i partner stage della Social Change School ci sono le migliori organizzazioni di settore.

“Lo stage ho avuto la fortuna di farlo con l’ONG CISV prima a Torino e dopo alcuni mesi in Burundi. Le mie conoscenze in progettazione acquisite con il master furono immediatamente utili, tanto che subito dopo lo stage, il CISV mi propose una collaborazione come project manager in Burundi.”  (Erica Masiero, Master in Project Management- Edizione 2004-2005)

 

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile, per raccogliere dati di utilizzo del sito e per effettuare attività di marketing. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi

SCARICA IL PROGRAMMA E
RICHIEDI IL COLLOQUIO
x