Chi Siamo

Social Change School. La principale Scuola di formazione europea per i Manager del Non profit                                                                                               Dicono di noi… 

Da quasi 20 anni, la Social Change School è Leader nel mondo per la formazione manageriale al nonprofit. Madrid, Roma, Londra, Edimburgo, Dresda, Bangkok. Dal 1997 ha formato circa 1000 professionisti, con 100.000 ore di formazione ed un elevatissimo tasso di occupazione per i suoi diplomati entro un anno dal Diploma.

Bacino di reclutamento di Onlus ed ONG

Dal 2010, la Social Change School è il principale bacino di reclutamento a cui le organizzazioni Non Profit si rivolgono per reclutare e formare i propri quadri e manager sugli ambiti gestionali e progettuali più importanti del Fundraising, Campagne, Comunicazione, Project Management della Cooperazione Internazionale, Europrogettazione, Management dello Sviluppo Locale, Emergenza Umanitaria.

I corsisti Social Change School sono oggi professionisti presso molte delle principali organizzazioni italiane ed  internazionali.

Chi-siamo3

Formazione Internazionale per lavorare nel Non Profit

Con attività a Madrid, Roma, Londra, Edimburgo, Dresda, Bangkok e studenti provenienti da tutto il mondo, il metodo didattico ha permesso lo svolgimento dei primi Master in Europa sui temi del Non Profit.

Social Change School è un Istituto internazionale non profit e non governativo di ‘tras-formazione sociale’ dedicata alla formazione di manager Non Profit di qualità e all’ innovazione sociale, dal 1997.


In Italia collabora con ONG, Reti studentesche e di Cittadinanza, Università, Fondazioni, Banche ed Imprese ‘pulite, Istituzioni Nazionali , Reti di Rappresentanza impegnandosi con loro per:

  • La crescita umana, professionale e manageriale di migliaia di persone, professionisti e organizzazioni, attraverso la formazione manageriale e le attività scientifiche-editoriali
  • La conoscenza delle professioni del Non Profit (con ALMA LAUREA, AIESEC, i principali media italiani) e il loro riconoscimento ufficiale (con ISFOL-Ministero del Lavoro)
  • La consapevolezza del ruolo del settore per lo sviluppo socio-economico (con Presidenza del Consiglio ed altre istituzioni locali) anche attraverso azioni di institutional building.
Scarica la brochure in PDF Sfoglia la brochure

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile, per raccogliere dati di utilizzo del sito e per effettuare attività di marketing. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi

SCARICA IL PROGRAMMA E
RICHIEDI IL COLLOQUIO
x