News

Bloccata la nave anti-ONG di Defend Europe a Cipro

Bloccata la nave anti-ONG di Defend Europe a Cipro

Fermata la nave anti-ONG di Defend Europe a Cipro: un altro stop forzato alla missione anti-migranti, ora diretta verso Catania.

Avevamo parlato della protesta contro il ‘gruppo identarista’ di estrema destra nel post#StopDefendEuropePaypal: Protesta contro le navi anti-ONG”, portata avanti dalla piattaforma Paypal e supportata da molte ONG, per bloccare la loro campagna di crowdfunding.

Il 27 luglio, nove memberi dell’equipaggio della nave di estrema destra C-Star noleggiata da “Generazione identitaria” per la missione anti-migranti Defend Europe, sono stati fermati a Famagosta (Cipro), con a bordo 20 cittadini dello Sri Lanka,  l’equipaggio e’ stato accusato di aver contraffatto i documenti dei 20 cittadini, 5 dei quali hanno poi dichiarato che gli era stato garantito il passaggio in Europa per 10 mila euro a testa. (Leggi l’articolo su Il Fatto Quotidiano: “Defend Europe, la nave anti-migranti ferma a Cipro: “Arrestati armatore ed equipaggio, a bordo cingalesi irregolari”)

E’ un altro stop forzato che ha rallentato la missione anti-migranti Defend Europe, che continua a difendersi con ulteriori accuse e attacchi contro le ONG.

La C-Star e’ ora di nuovo in viaggio per Catania, dove la Rete Antirazzista si sta mobilitando per impedirne l’approdo.

 

Fonte foto: Nave C-Star 

 


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile, per raccogliere dati di utilizzo del sito e per effettuare attività di marketing. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi

SCARICA IL PROGRAMMA E
RICHIEDI IL COLLOQUIO
x