News

Master PMC a Beirut: Field Experience con INTERSOS Lebanon
,

Master PMC a Beirut: Field Experience con INTERSOS Lebanon

Field experience in Libano: i fellows del Master PMC a lavoro su progetti locali con rifugiati siriani

Tra il 18 e il 23 Marzo, i fellows del Master PMC – Master in Project Management for International Cooperation, Euro-Project Management and Local Development -Edizione Giugno 2017, hanno avuto la loro field experience in Beirut (Libano). Un’occasione unica per vedere da vicino e direttamente sul campo il lavoro di INTERSOS Lebanon.

CSMC Doura Shoe Factory

Dopo il successo della Field Experience dell’anno scorso, che si era svolta tra Tiro e Beirut, un nuovo gruppo di studenti PMC sono stati accolti dallo staff di INTERSOS Lebanon staff e da stakeholders locali, per l’opportunità di lavorare su progetti locali e dare un contributo palpabile, un esperienza di valore per la loro professionalità, crescita personale e curriculum. Gli studenti erano sotto la guida di Alessio Di Carlo, Co-direttore del Master PMC e Cinzia D’Intino, Coordinatrice Didattica, che erano anche incaricati dell’organizzazione della Field Experience. Inoltre, Cinzia conosce Beirut molto bene in seguito alle sue precedenti esperienze lavorative sul campo.

Lo scopo della Field Experience era quello di valutare l’impatto di un progetto di INTERSOS, che lavora con rifugiati siriani nella comunità di Mount Lebanon.

Gli studenti sono stati divisi in due piccoli gruppi, il primo Gruppo era a Beirut dal 18 al 21 Marzo e il secondo dal 21 al 23 Marzo. 

Entrambi i gruppi hanno iniziato la field experience presso l’ufficio INTERSOS a Beirut, con una sessione introduttiva e con una presentazione su “Impact evaluation mission”, seguita dalla presentazione di un progetto di UNHCR (in dettaglio sul Collective Site Management Coordination per iniziative legali e per i giovani).

Gli studenti sono poi passati all’azione con la fase di raccolta dati. I fellows hanno infatti avuto dei focus group con i beneficiari del progetto – famiglie di rifugiati siriane- per valutare l’impatto diretto del progetto di INTERSOS. Hanno visitato diversi “collective sites” che sono i luoghi in cui vivono i rifugiati e che possono essere dei tendoni o degli appartmenti di palazzi semi abbandonati, e dove INTERSOS realizza attività di supporto legale, psicologico e sociale. In seguito, i beneficiari del progetto hanno risposto a dei questionari creati dagli studenti PMC, usati poi per la fase di valutazione.

Il primo gruppo ha incontatro il CSMC Doura Shoe Factory e Hrajel Tony Saliba il primo giorno. Youth Group presso Aramoun Municipality, CSMC Khalde e CSMC Choueifat Kourdeye il giorno seguente.

dav

Il secondo Gruppo ha invece incontrato: il CSMC Bteghrine Mazraa, Bteghrine Speoro e Chouf Youth Group

youthgroup_pic1

Nelle giornate finali, entrambi i gruppi hanno analizzato i dati raccolti tramite i questionari e hanno lavorato sulle bozze dei loro Impact Evaluation Report. I report sono poi stati presentati ai Project Manager di INTERSOS presso l’ufficio di Beirut. Gli studenti stanno ora lavorando sulla versione finale e completa dei report, che sarà presentata a INTERSOS questa settimana.

Un grazie a tutti coloro che si sono impegnati per l’organizzazione di questa fantastica esperienza, che ha sicuramente richiesto molta preparazione e lavoro, ma che ha permesso ai fellows di conoscere nuove realtà e di dare un contributo concreto su progetti di valore. Buona fortuna a tutti!


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile, per raccogliere dati di utilizzo del sito e per effettuare attività di marketing. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi

SCARICA IL PROGRAMMA E
RICHIEDI IL COLLOQUIO
x