News

Master FRAME a Madrid con esperti delle ONG: Fundraising Channels Workshop
,

Master FRAME a Madrid con esperti delle ONG: Fundraising Channels Workshop

Tra il 22 e il 25 marzo, il ciclo di workshop su FUNDRAISING CHANNELS: COMMUNICATION, CAMPAIGNING, LOBBYING, WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA per il Master FRAME – Fundraising Management in the Ngos, Business Administration, Marketing, Communication, Social Media, Campaigns, Edizione Dicembre 2017 – si è tenuto a Madrid, nella sede della Social Change School.

I workshop sono stati tenuti da cinque bravissimi docenti ed esperti del settore: Filippo Ungaro, Direttore del Master FRAME & Director of Communications, Campaigning and Volunteers presso Save the Children ItaliaDavid Gracía Gil, Senior Marketing Manager & Digital Strategist per Change.orgMaria Butera, Digital Consultant nel Terzo Settore; Clara Ávila Cantos, Product designer, content strategist & digital marketer per Save the Children SpainLuis Aguado, Engagement and Membership per Change.org e Fernando Morón Limón, Direttore di Asociación Española de Fundraising (AEFR).

Giorno 1. Il primo giorno è stato dedicato all’introduzione su “COMMUNICATION PLAN, PRESS OFFICE & PRESS RELEASE” con Filippo Ungaro, Direttore del Master. Un’ottima occasione di apprendimento, per capire come funziona la comunicazione nel terzo settore, gli strumenti della Comunicazione Esterna e come creare un piano di comunicazione. La seconda parte del giorno è stata dedicate a: Press Office e Press Release. Attraverso esercizi pratici, gli studenti hanno potuto creare un piano di comunicazione per i loro Project Work.

1

Giorno 2. Tema del secondo workshop con David Garcìa Gil di Change.org è stato: “CAMPAIGNING, LOBBYING, ADVOCACY”: come funzionano le campagne e cosa vuol dire essere un campaigner? Studenti e docenti hanno esplorato le strategie di management di una campagna e la definizione degli obiettivi (SMART), il time management e l’organizzazione del lavoro di squadra. Nel pomeriggio, il docente ha presentato le piattaforme di attivismo digitale e un focus su Lobbying & Advocacy. I fellows hanno potuto mettere in pratica tutte le conoscenze acquisite, tramite esercizi di gruppo su strategia di campagna. Alla fine della giornata, gli studenti hanno avuto modo di conoscere e fare domande direttamente a Fernando Morón Limón, Direttore di Asociación Española de Fundraising (AEFR) che si è unito al  workshop in rappresentanza dell’organizzazione, che è anche tra i Partner della Social Change School. 

 Giorno 3. La mattina si è incentrata sul “DIGITAL MARKETING” con Maria Butera, esplorando le possibilità di fare Marketing in scenari di WEB 2.0: le differenze tra online marketing e marketing tradizionale. Hanno analizzato le opportunità della ONG in questo contesto, e come organizzare un piano di marketing digitale: obiettivi, strumenti, monitoring, tecniche di SEO e SEM. Nel pomeriggio si è parlato di “SOCIAL MEDIA MANAGEMENT” con Clara Ávila Cantos di Save the Children España: content marketing,  inbound marketing e come fare una content strategy. In entrambi i seminari, gli studenti hanno avuto l’opportunità di fare esercizi pratici su pianificazione strategica online, cosa gli utenti vogliono sapere e la creazione del profilo degli utenti. 

6

Giorno 4. Tema della giornata: “STORY TELLING”, Luis Aguado di Change.org ha presentato i principi e la fisiologia dello story telling. I fellows, hanno appreso i concetti principali dello story telling e ora sanno come creare una storia con gli strumenti del professional script e come creare una storia con gli strumenti professionali.  L’ultimo esercizio pratico consisteva nel presentare una “Storia di se stessi” usando gli strumenti analizzati in precedenza ed applicandoli ad una storia personale. È stato un momento molto emozionante per tutti quanti.

Tutti i docenti sono stati molto stimolanti, dinamici ed empatici verso gli studenti. Sono riusciti a trasmettere con energia e passione i contenuti trattati. Hanno anche parlato delle loro esperienze professionali nelle loro ONG, aiutando gli studenti a capire il funzionamento del Terzo Settore a livello internazionale.

Gli obiettivi raggiunti tramite questa serie di workshop sono stati quelli di dare agli studenti delle competenze per la gestione dei diversi canali per fare fundraising: a partire dal piano di comunicazione, parlando anche di advocacy, social media e story telling.


Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile, per raccogliere dati di utilizzo del sito e per effettuare attività di marketing. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" acconsenti al loro utilizzo.

Chiudi

SCARICA IL PROGRAMMA E
RICHIEDI IL COLLOQUIO
x